Tipologie di procedimento

Denuncia di morte avvenuta in ambito comunale

Responsabile di procedimento: Torcoli Maurizio

Uffici responsabili

Area Servizi al Cittadino

Descrizione

La denuncia di morte deve essere effettuata entro ventiquattro ore dal decesso all'ufficiale Stato Civile del Comune di morte il quale rilascia il permesso di seppellimento. La dichiarazione è fatta da uno dei congiunti o da una persona convivente con il defunto o da un loro delegato; le imprese di pompe funebri, se delegate, si occupano di tutta la procedura. In caso di morte in ospedale o casa di riposo il direttore sanitario deve trasmettere l'avviso di morte. Ai sensi della legge della Regione Lombardia, a richiesta dei familiari, è possibile il trasporto della salma in cassa non sigillata, in luogo diverso da quello della morte. DPR 285/1990 - Legge Regionale 22/2003 e Reg. Reg 6/2004 - DPR 396/2000.

Chi contattare

Personale da contattare: Cerrone Rosanna

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
dalle 15 alle 24 ore dalla morte

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Non previsto
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
via Mazzini 2 - 25063 Gardone Val Trompia (BS)
PEC protocollo@pec.comune.gardonevaltrompia.bs.it
Centralino 030 8911583
P. IVA 00553520982
Linee guida di design per i servizi web della PA