Portale Trasparenza Cittā di Gardone Val Trompia - Assunzione di personale tramite bando di concorso esterno

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Assunzione di personale tramite bando di concorso esterno

Responsabile di procedimento: Scattolini Donatella

Uffici responsabili

Area Segreteria Generale

Descrizione

1^ fase: Il procedimento ha inizio d'ufficio, con la comunicazione agli organismi competenti  (Dipartimento  Funzione  pubblica,  Regione-Uff.  generale  formazione  e lavoro, Provincia-Centro per l'impiego) dell'avvio delle procedure di assunzione di  personale,  ai  sensi  dell'art,  34  bis  D.  Lgs.  30/3/2001,  n.  165,  specificando  la  categoria  e  profilo  professionale.  Entro  sessanta  tali  organismi  comunicano  eventuali disponibilità di personale iscritto negli appositi elenchi. 2^  fase:  si  procede  altresì  ad  emanare  apposito  avviso  di  mobilità  volontaria  tra  Enti, di cui all'art. 30 del D.Lgs 165/2001.    3^  fase:  se  entrambe  le  procedure  di  cui  sopra  non  producono  effetti  positivi  si  procede con determinazione dirigenziale di approvazione del bando di concorso e costituire la commissione giudicatrice.  5^  fase:  pubblicazione  bando  su  G.U,.  albo  pretorio    on  line  e  sito  istituzionale  dell'Ente; inoltro del bando a comuni ed enti territorialmente vicini  6^  fase:  ricevimento  delle  domande  di  ammissione  al  concorso,  redatte  come  da  modulo allegato al bando stesso, da parte dei candidati entro il termine fissato per la   presentazione   delle   domande   di   partecipazione   (30   giorni   dalla   data   di   pubblicazione sulla G.U., salvo termini più ampi se previsti dal bando). 7^  fase: avviene l'insediamento della commissione, che  provvede a: verificare la regolarità  della  propria  costituzione,  esaminare  la  documentazione  inerente  al  bando ed alle norme previste nel Regolamento di organizazione degli uffici e dei servizi, verificare le forme di pubblicità date al bando stesso, determinare i criteri e le modalità di valutazione delle prove, esaminare le domande di partecipazione al  concorso  pervenute  ed  ammettere  o  escludere  i  candidati,  ovvero  richiedere  integrazioni alla documentazione presentata, formulare i titoli delle prove scritte e le  domande  della  prova  orale,  definire,  per  i  concorsi  per  titoli  ed  esami  e  per  il  corso-concorso,  i  criteri  di  valutazione  dei  titoli  secondo  quanto  previsto  dal  vigente regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi. 8^   fase:   svolgimento   prove   scritte   d'esame;   formulazione   da   parte   della   Commissione  esaminatrice  dei  giudizi  delle  prove  stesse;  comunicazione  esito  della  stessa  ai  candidati  e  pubblicazione  candidati  ammessi  alla  prova  orale;  pubblicazione del risultato della valutazione dei titoli (per i bandi di concorsi per titoli   ed   esami   e   per   il   corso-concorso);   svolgimento   della   prova   orale   e   formulazione della valutazione della stessa da parte della commissione.- 9^  fase:  formazione  della  graduatoria  di  merito  da  parte  della  commissione  esaminatrice.

Chi contattare

Personale da contattare: Ruffini Flavia
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

Tassa di ammissione al concorso pari ad €. 3,87, da versare secondo le modalità fissate dal bando di concorso: es. bollettino o vaglia postale.

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Non previsto
Contenuto inserito il 22-05-2019 aggiornato al 05-06-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it