Tipologie di procedimento

Decreto autorizzativo per vincolo idrogeologico

Responsabile di procedimento: Saleri Giulia

Uffici responsabili

Area Territorio

Descrizione

Ai sensi del R.D. n. 3267/1923 e s.m.i.qualora un intervento ricada in zona sottoposta a vincolo idrogeologico (così come individuato nel vigente PGT) è necessario ottenere preventivamente il decreto autorizzativo. Il decreto autorizzativo, se sub delegato, viene rilasciato dal Comune, in caso contrario deve essere rilasciato dalla Comunità Montana. L' emanazione del decreto è indispensabile per il rilascio di Permessi di costruire/DIA. In entrambi i casi, l'interessato presenta istanza al Comune; l'ufficio competente provvede alla pubblicazione all'albo pretorio della documentazione per 15 gg consecutivi. Se sub delegato, il decreto viene emanato dal Dirigente Tecnico che provvede al successivo invio in copia unitamente a tutta la documentazione di progetto alla Comunità Montana e al Corpo Forestale dello Stato, diversamente trasmette tutta la documentazione alla Comunità Montana competente all'emanazione del decreto stesso.

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 giorni se decreto sub-delegato

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Non previsto
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
via Mazzini 2 - 25063 Gardone Val Trompia (BS)
PEC protocollo@pec.comune.gardonevaltrompia.bs.it
Centralino 030 8911583
P. IVA 00553520982
Linee guida di design per i servizi web della PA