Tipologie di procedimento

Mutamento di destinazione d'uso senza opere edili

Responsabile di procedimento: Saleri Giulia

Uffici responsabili

Area Territorio

Descrizione

I mutamenti di destinazione d'uso di immobili che non comportano la realizzazione di opere edilizie sono soggetti preventiva comunicazione dell'interessato al Comune. I mutamenti devono però essere conformi alle previsioni urbanistiche comunali e alla normativa igienico-sanitaria (Legge regionale 11/03/2005, n. 12, art. 52, com. 2).

Le uniche eccezioni previste sono i mutamenti di destinazione d'uso di immobili finalizzati alla creazione di luoghi di culto e luoghi destinati a centri sociali (soggetti a  permesso di costruire) e le limitazioni delle destinazioni d’uso dei beni culturali (Decreto legislativo 22/1/2004, n. 42, art. 20, com. 1).

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 giorni

Costi per l'utenza

La comunicazione di cambio di destinazione d'uso senza opere edili è soggetta all'eventuale conguaglio degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria.

Servizio online

Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
via Mazzini 2 - 25063 Gardone Val Trompia (BS)
PEC protocollo@pec.comune.gardonevaltrompia.bs.it
Centralino 030 8911583
P. IVA 00553520982
Linee guida di design per i servizi web della PA